media

I benefici della curcuma per la salute della pelle

La curcuma è una spezia di origine asiatica conosciutà a molti per le sue proprietà e si trovano sempre più studi e ricerche che ne confermano le sue ottime proprietà.

Il mondo medico-scientifico ha più volte riconosciuto l’efficacia della curcumina, il principio attivo che dà il colore giallo ocra alla spezia, e dal quale dipendono tutte le sue proprietà benefiche.

I benefici

Nello specifico, la curcuma è ricca di pricipi:

  • Antiossidanti: la curcuma è ricca di vitamina C, un potente antiossidante che agisce insieme alla curcumina e protegge la pelle dai radicali liberi.

  • Antinfiammatori e antidolorifici: ha proprietà lenitive su tessuti e cartilagini affetti da dolori muscolo-scheletrici e aiuta contro patologie infiammatorie croniche.

  • Immunologici: è immunostimolante e aiuta a contrastare infezioni virali e batteriche.

  • Digestivi: riequilibra l’apparato digerente e protegge le pareti dello stomaco.

  • Depurativi: aiuta a espellere le tossine supportando il buon funzionamento della cellula epatica e dell’intestino.

Benefici per la pelle

Grazie alle sue doti antiossidanti, si possono preparare delle maschere, consigliatissime per chi vuole arginare la comparsa dei segni del tempo sul proprio viso.

Per la pelle, in genere, la curcuma è:

  • Un sebo-regolarizzatore: può essere applicata sulla pelle grassa o mista, per sostenerne la purificazione senza essere aggressiva e ad eliminare punti neri e depositi di grasso.

  • Anti-rughe: grazie a degli impacchi sulla pelle, specialmente quella del viso e del collo.

  • Un ottimo aiuto in caso di dermatiti e pruriti: la curcumina aiuta a lenire le infiammazioni della pelle.

Quando viene applicata sulla pelle a tendenza acneica, è molto utile a eliminare le infezioni e, contemporaneamente, agisce sulle aree infiammate grazie alle sue proprietà lenitive e cicatrizzanti.

Negli ultimi anni, un numero crescente di ricerche sottolinea il potenziale uso della curcumina nel trattamento della psoriasi e, secondo altri studi, l’applicazione topica dell’estratto di curcuma incorporato in una crema idratante ha ridotto l’aspetto dell’iperpigmentazione facciale, ovvero delle macchie scure della pelle.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • 09/10/2020
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *