media

Benefici dello yoga

La pratica dello yoga è sempre più praticata negli ultimi tempi e sono sempre di più gli individui che si avvicinano alla disciplina, spesso affiancandole anche altre attività fisiche.

Lo yoga ha origini molto antiche, è una pratica con circa 5mila anni, nato in India come filosofia di vita capace di far raggiungere, a chi la pratica, una migliore consapevolezza di sè, più forza d’animo e un maggiore benessere fisico ed emotivo.

Quando dà i suoi frutti

Se praticato con costanza, lo yoga aiuta a tenere alto il prorpio stato di salute, previene le malattie causate dagli squilibri corporei e aiuta a bilanciare le emozioni equilibrando la psiche. Aumenta l’energia vitale regalando più flessibilità e tonicità al corpo.

Lo Yoga coinvolge tutti i sensi, il corpo, la postura, il respiro, ed è una disciplina basata sulla spiritualità e sulla filofosia ayurvedica che vede lo yoga come stile di vita. In questo senso, lo yoga è come un universo che coinvolge la persona profondamente, liberandola dai malesseri interiori.

Varianti

Esistono molte tipologie di Yoga: si può praticare uno yoga più rilassante, uno più energico, uno più spirituale.

Esiste anche lo yoga posturale e l’Hot Yoga, una tipologia di Yoga che consiste nell’esecuzione delle Asana in un ambiente riscaldato a circa 40 gradi: la disciplina sembra portare grandi benefici tonificanti e detox.

Come per buona parte delle discipline yoga, anche qui troviamo molte varianti che, di base, hanno in comune l’alta temperatura della stanza dove si svolge l’allenamento.

In Italia le due varianti più conosciute sono il Bikram Yoga e la Hot Yoga Therapy.

Fare yoga quindi non significa solo imparare ad assumere alcune posizioni, ma anche praticare esercizi di respirazione e imparare a meditare.

I benefici

Sono molti e di varia matrice i benefici provenienti da questa attività:

  • È utile nel trattamento dell’insonnia grazie alle sue tecniche di rilassamento;

  • allevia e, in certi casi, fa scomparire i dolori alla schiena e il mal di testa;

  • le asana (le diverse posture) si effettuano coordinando la respirazione, disintossicando il corpo;

  • sostiene la perdita di peso, in quanto tutto l’apparato digerente trae beneficio dall’insieme di esercizi fisici e mentali;

  • combatte ansia e depressione, la meditazione e la respirazione apportano equilibrio emotivo e aiutano a gestire le paure;

  • sostiene il sistema circolatorio abbassando il battito e cardiaco e la pressione del sangue;

  • fa crescere la flessibilità, la muscolatura, migliorano quindi le performance fisiche, prevenendo la nascita di lesioni a livello muscolare.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • 22/12/2020
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *