media

Depura il tuo organismo

A gennaio molti di noi non si sentono più a proprio agio col proprio corpo. Gli eccessi del periodo festivo appena concluso si sentono ancora e si ha un certo bisogno di depurazione.

Sono diversi gli accorgimenti che si possono adottare per depurare il proprio corpo, vediamo insieme quali sono le linee guida per farlo al meglio ed ottenere i giusti risultati.

Quali alimenti

È importante ridurre il consumo di carne, soprattutto quella rossa, molto meglio il pesce azzurro, i cereali integrali e i semi oleosi, tutti alimenti ricchi di Omega 3. Gli alimenti da evitare, quelli che fanno produrre più tossine all’organismo, sono gli insaccati e i formaggi, le carni rosse, i fritti, i cibi precotti e preconfezionati, i dolciumi, il latte vaccino e i latticini in generale. A questi è meglio preferire il formaggio di capra: molto più sano e digeribile.

Quali cotture

Il modo in cui cuociamo le pietanze varia molto sul loro apporto calorico. Le cotture con oli cotti possono rendere inutile anche la scelta degli giusti ingredienti, nel senso che va bene mangiare broccoli, ma se li friggiamo o li cuociamo in padella con troppo olio, siamo punto e a capo. La cottura migliore per disintossicarsi è quella al vapore, dato che consente di mantenere al meglio le proprietà nutrizionali degli alimenti. A seguire troviamo la cottura nella pentola a pressione, e la bollitura, ordinate secondo il principio di minor dispersione di vitamine, sali minerali e altri principi fondamentali presenti negli alimenti.

Mangiare frutta e verdura cruda può essere molto efficace per depurare l’organismo, dato che la ricchezza di fibre in esse presenti favorisce l’eliminazione delle tossine. Gli antiossidanti e le vitamine presenti negli alimenti crudi aiutano a recuperare energia e a sentirsi meglio.

Idratazione

Gli effetti del detox possono essere molto soggettivi e dipendono dalla quantità di tossine accumulate. Per aiutare il nostro corpo a disintossicarsi è fondamentale tenerlo idratato: bere molta acqua aiuta a depurarsi e a migliorare il funzionamento dei reni, che agiranno purificando il sangue al meglio. Una buona pratica è alternare l’assunzione di semplice acqua con dell’acqua e limone, anche le tisane possono risultare utili. Tra le erbe che aiutano la depurazione vanno annoverate sicuramente il tarassaco e il coriandolo.

Attività fisica

Fare movimento è importantissimo per aiutare l’organismo a depurarsi e il segreto è scegliere le forme di attività fisica che piacciono di più, a partire dalla corsa, alle lunghe camminate, fino al nuoto o agli spostamenti in bicicletta. Il movimento porta alla sudorazione, uno dei meccanismi principali che permette al nostro corpo di liberarsi dalle tossine. L’attività fisica, inoltre, aiuta a bruciare i grassi, in cui il nostro corpo tende ad accumulare tossine, corroborando allo stesso tempo un migliore funzionamento del sistema linfatico per l’espulsione dei liquidi in eccesso. 

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

  • 17/01/2020
  • Commenti: 0
Commenti: 0
Nessun commento
Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con *